burri e olicosmesi fai da tedetersivi fai da teecobio cosmesiecobio detergenzaoli essenziali

OLI ESSENZIALI?!? TEA TREE OIL…IL RE DEGLI OLI ESSENZIALI

By 8 Novembre 2016 No Comments

E Già!!! E’ proprio il re degli oli essenziali e merita questa pull position grazie ai moltissimi impieghi che ci regala!!!!

L’olio essenziale di Tea Tree, viene estratto dall’albero di Melaleuca Alternifolia originario dell’Australia dove a tutt’oggi, in alcune zone viene effettuata la raccolta spontanea delle foglie, che subiranno poi un processo di distillazione mediante l’impiego di vapore acqueo.

Il Tea Tree oil ha un odore molto persistente, simile a quello della canfora e viene impiegato normalmente nella cosmesi e nella detergenza della casa ed ha proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, antimicotiche e antiodoranti e tutte queste caratteristiche lo rendono una delle sostanze più complete che la Natura possa offrirci!!!

Come tutti gli oli essenziali, puro è molto concentrato, si raccomanda pertanto di diluirlo sempre prima di applicarlo sulla cute e assolutamente ne va evitata l’assunzione per bocca se non per semplici risciacqui o gargarismi e va tenuto scrupolosamente lontano dai bambini!!!

Vediamo tutti gli impieghi possibili in forma “terapeutica”:

  1. come antisettico in caso di piccole ferite. Applicatelo sulle zone interessate con un batuffolo di cotone dopo averne diluite due o tre gocce in olio vegetale per esempio jojoba oppure mandorle dolci.
  2. In caso di acne oppure foruncoletti infiammati, si può utilizzare il tea tree applicandone una goccia, meglio se diluita, direttamente sull’imperfezione.
  3. Il suo impiego viene sempre più di frequente consigliato in caso di candida, per esempio poche gocce in una lavanda vaginale.
  4. Per combattere la forfora oppure per dermatite seborroica, si possono diluire dieci gocce di tea tree oil in un flacone di shampoo (senza profumo e a base di tensioattivi vegetali).
  5. Il tea tree oil può essere usato anche per combatte efficacemente i cattivi odori causati dalla sudorazione ecco quindi che ci si può “autoprodurre” il deodorante miscelando il tea tree oil con del bicarbonato (50g di bicarbonato e 8 gocce di tea tree oil, conservare in un barattolino possibilmente di vetro e ben chiuso).
  6. Può essere impiegato come antifungino nelle classiche patologie che colpiscono i piedi di chi pratica sport come il nuoto e frequenta spesso piscine o palestre (onicomicosi).

Altri impieghi…in casa e in viaggio:

  1. Per combattere la muffa (sperimentato…è fantastico!!!), in un contenitore spray versate un litro d’acqua ed aggiungetevi mezzo bicchiere d’aceto e 15 gocce di tea tree. Spruzzate sulle zone interessate e lasciate agire il più a lungo possibile.
  2. Lo stesso spray può essere utilizzato come prodotto multiuso per la pulizia degli specchi e per la disinfezione dei sanitari.
  3. Per la pulizia dei pavimenti si possono unire 15 gocce di tea tree oil e 15 gocce di olio essenziale di eucalipto a mezzo bicchiere di bicarbonato in un secchio d’acqua,
  4. Una confezione di tea tree sempre con noi in viaggio nel caso ci sia la necessità di un prodotto disinfettante in questo caso applicarne alcune gocce su di un fazzoletto umido vi aiuterà a pulire dove necessario.
  5. Una goccia pura o diluita sulle punture di insetti per fare in modo che il prurito si calmi più rapidamente.
  6. Aggiungetene una decina di gocce al bucato per potenziare l’azione del vostro detersivo, soprattutto se usate i pannolini lavabili per i vostri bimbi
  7. Possiamo addirittura creare una pasta pulente per i fornelli o per i punti difficili del bagno unendo quattro cucchiai di bicarbonato con cinque gocce di tea tree oil e acqua quanto basta per ottenere una consistenza cremosa.

Ecco tanti, ma non tutti, degli svariati impieghi del tea tree oil…in casa mia non manca mai!!!!

Leave a Reply

Il sito è in aggiornamento. I prodotti disponibili non sono ancora tutti presenti. Se non trovate quello che cercate o per qualunque curiosità o richiesta scrivete all’indirizzo salviamocilapelle.biobo@gmail.com Ignora