lo sapevi chenewsvegan

NON È UN DEGNO AGOSTO SENZA IL…BOETICO VEGAN FESTIVAL!!!

By 3 Gennaio 2017 No Comments

Questa volta mi è venuta voglia di condividere con tutti voi, quella che è stata un’esperienza fantastica dell’anno scorso a cui ho partecipato come espositore con il mio negozio e cui, FORTUNATAMENTE, parteciperò anche quest’anno :-)!!!

 

Parlo della quarta edizione del BoEtico Vegan Festival, che si terrà il 26-27-28 agosto…una festa tutta Vegan all’insegna della condivisione, dell’informazione e della cultura che spinge, chi è già Vegan a confermare le proprie scelte, chi non lo è, a potersi documentare, mettere in discussione le proprie scelte di vita, permette anche di assaggiare sfiziosissimi manicaretti e… dalla curiosità, spesso, nasce l’esigenza di provare, in modo tangibile, ad avvicinarsi a questo formidabile rispettosissimo Mondo Vegan!!!

locandina BoEtico Vegan Festival

Cosa non troverete??!!?? Lo dico e lo scrivo con piacere: nessuno che vi obblighi in alcun modo a diventare Vegani, non è una manifestazione volta a “costringere” o a far presente che chi è Vegan è migliore!!! Assolutamente no!!!! Cosa troverete??!!?? La voglia di fare festa tutti insieme, la voglia di far trasparire il Mondo, il nostro bellissimo Mondo, visto con occhi diversi!!! La complicità, la facilità di scambio di opinioni, la facilità di fare nuove amicizie, sì…perché è a questo che qualsiasi incontro e/o manifestazione costruttiva portano!!! e sì perché essere Vegan è come essere Bio…non è moda…è Etica…è Stile di Vita…non è solo una scelta alimentare (forse lo è all’inizio), si veste Vegan, si vive Vegan, si respira Vegan!!!

Per fare le cose fatte bene, ho preferito intervistare (ehm…a distanza…) i tre organizzatori che sono Marina Atti, Fabrizio Fergnani e Stefano Baratti dei quali, sono due le testimonianze che vi riporto, il terzo ahimè, per motivi tempistici non ha partecipato ma dubito che avrebbe dato risposte diverse da quelle di Stefano e Marina che già in due hanno raccontato cose ugualissime :-)!!!

“Il BoEtico Vegan Festival nasce 4 anni fa in un pomeriggio al parco, di chiacchiera tra amici” ci dice Stefano (ex grafico pubblicitario-editoriale, pensionato e volontario a tempo pieno come Presidente dell’Associazione Ca’-Bura onlus), da un sogno di Marina, “Vegana per gli Animali, il Pianeta e per…noi esseri umani” e da una condivisione di ideali con entrambi di Fabrizio (Infermiere e consigliere del direttivo LAV Bologna)…così decisero di provare con un’edizione molto ridotta, una giornata del festival all’interno di una festa già programmata dall’Associazione Ca’ Bura-Onlus, all’interno del Parco dei Giardini (l’Associazione Ca’ Bura Onlus ha una convenzione ventennale con il Comune di Bologna per la gestione del Parco dei Giardini: pulizia, piccola manutenzione, cura del verde e organizzazione di eventi)…La scelta della Location si dimostrata da subito azzeccata ed eccezionale, il parco è grande, c’è tanto verde e anche un grazioso laghetto che sicuramente garantisce “quel tocco in più” ad una manifestazione che rende possibile la divulgazione limpida e pulita di cosa c’è dietro al termine veganismo!!!

laghetto parco dei giardini
Laghetto del Parco Dei Giardini Ca’ Buia

E da qui partono le edizioni successive fino a quest’anno…siamo alla quarta edizione!!! Aumentano i giorni della durata del Festival che da uno diventano tre ma…aumenta “in maniera esponenziale anche la partecipazione e la curiosità dei visitatori”!!! E come aggiunge Stefano: “i cittadini non vegani, molto incuriositi, hanno apprezzato l’insieme del Festival sia nella parte ludica che attraverso la partecipazione alle conferenze. Per chi era ed è già del nostro mondo, un ulteriore riscontro che si possono fare belle cose unite ad una utile informazione. Certamente è cresciuta la sensibilità verso le tematiche affrontate”.

boetico3

Ma cosa c’è, invece, dietro al BoEtico Vegan Festival??!!?? C’è passione, coinvolgimento, voglia di divulgazione ma soprattutto c’è trasparenza, “amore e una bella amicizia tra tre persone” non c’è, invece, alcun ente o associazione di rappresentanza, sponsor o organizzazione, i tre amici vogliono essere “liberi da condizionamenti”!!! C’è Etica in tutto quello che viene fatto e rappresentato!!! Ci sono tanti volontari anzi Volontari che, pensate un po’, fanno anche le ronde notturne per controllare gli stand espositivi, permettendo a noi espositori, di non dover montare e smontare tutto ogni giorno: fantastici!!!

Durante i giorni della manifestazione è possibile partecipare ad eventi, convegni, corsi, mangiare tane buone cose (sì perché noi vegan mangiamo tante cose belle e buone ed è restrittiva e triste l’immagine che molti ne hanno associandoci alla classica insalata o piatto di verdure), godersi una bella passeggiata anche in compagnia dei propri pelosetti, e perché no…magari fare un po’ di attività fisica partecipando ad uno dei corsi di yoga che si svolgono proprio intorno al bel laghetto!!!

Marina, Fabrizio e Stefano non hanno avuto difficoltà nemmeno a trovare i relatori per le conferenze né tanto meno gli insegnati dei vari corsi che si tengono, perché??? perché ce lo spiega Marina “sono sempre state contattate persone intelligenti e appassionate di quello che fanno e con la voglia di divulgare in maniera generosa il loro sapere; questo è lo spirito del veganismo: dare per migliorare”!!!

E così questa bella realtà quest’anno compie 4 anni regalando ai tre amici che per caso hanno iniziato questo cammino insieme, le cose per loro più belle ed emozionanti cioè: “un grazie da tante persone per aver dato loro la possibilità di una riflessione o addirittura un cambiamento di vita radicale” come dice Marina oppure “grande soddisfazione, nuove e grandi amicizie, la consapevolezza di essere sulla strada giusta per un miglioramento dell’ambiente e dei rapporti personali/animali. La cosa che mi fa più piacere è quando mi dicono che il nostro Festival è bello perché è libero. Poi è chiaro che quando mi fanno i complimenti anche per la bellezza del parco e per la riuscita della festa, la soddisfazione cresce ancora di più” dice Stefano!!! Insomma un’esperienza che arricchisce tutti: chi partecipa e chi organizza!!! e…shhhh…non lo dite a nessuno…stanno anche pensando all’edizione dell’anno prossimo ma…sottolineano, sia Marina che Stefano, che “viviamo il presente” quindi di più non mi hanno detto🙂

Ed ecco qui un po’ di info logistiche compresi gli orari della manifestazione, la programmazione e l’elenco degli espositori che potrete trovare cliccando sul seguente link: BoEtico Vegan Festival

 

Per chi viene da fuori Bologna e vuole partecipare tutti e tre i giorni o semplicemente necessiti di pernottare a Bologna, è possibile anche prenotare in strutture convenzionate (trovate tutte le info nel link sopra)…che dire…questi tre ragazzi e la loro squadra di co-volontari hanno proprio risposto a tutte le esigenze prima ancora che ve ne fosse reale necessità!!!

A questo punto non mi resta che chiedervi: Allora??!!?? Cosa facciamo??!!?? Tutti al BoEtico Vegan Festival!!!

Un abbraccione, e buona estate a tutti

Patrizia

per le foto…ringrazio, citandoli come fonti, i seguenti siti

improntaunika.it, nuovaresistenza.org, occhiaperti.net, radiocittadelcapo.it, ilrestodelcarlino.it, boeticoveganfest.wordpress.com

Leave a Reply

Blackfriday codici sconto blackfriday3 (per l'adulto solo abbigliamento) babyblackfriday3 (bimbo/a e bebè solo abbigliamento) Ignora